giovedì 26 aprile 2018

4° MINITRAIL DEL COLLIO - A CORMONS LE FIRME DI VECCHIET E TUROLO

Un caldo (anche troppo per il periodo) pomeriggio primaverile, ha fatto da cornice alla 4^ edizione del Mini Trail del Collio, nonchè 4^ prova del Trofeo Provincia di Gorizia 2018, organizzato dalla Maratona delle Città del Vino, sabato 21 aprile; anche quest'anno la gara era abbinata alla Coppa Friuli, il chè ha portato ad avere ben 447 atleti presenti alla competizione (100 in più rispetto alla passata edizione), 163 dei quali iscritti al Trofeo Gorizia (33 in più rispetto al 2017!!).
Il percorso di 8,6 km, totalmente modificato rispetto alla passata stagione, si è rivelato impegnativo con un dislivello accettabile, rispetto alla lunghezza del tracciato.
La gara (per quanto riguarda il Trofeo Gorizia) ha visto i successi di due nomi nuovi rispetto ai classici vincitori di tappa, Matteo Vecchiet (Sportiamo Trieste - 1° SM35) tra i maschi ed Elisa Turolo (GS San Giacomo Trieste - 1^ SF35) in campo femminile.
In campo maschile al secondo posto si è piazzato Daniele Ambrosi (GM Gorizia - 1° SM40), terzo Daniele Virgolini (Jalmicco Corse), quarto Roman Lukan (GS San Giacomo Trieste - 1° SM45), quinto Stefano Canziani (GM Teenager Staranzano - 1° SM50) mentre sesto ha concluso Edi Turco (Atletica 2000 Codroipo).
Tra le donne, seconda si è classificata la staranzanese Alessandra Gratton (GM Teenager Staranzano 1^ SF55), terza la goriziana Sara Crisci della Fincantieri Atletica Monfalcone, davanti alla compagna di squadra Michela Miniussi (1^ SF40), quinta Michela Biacca (GS San Giacomo Trieste) e sesta l'inossidabile Marinella Borghes (GM Gorizia - 1^ SF45).
Nelle altre categorie successi, al femminile per Erica Centomo (GS San Giacomo Trieste) tra le SF, Sara Sanson (GS San Giacomo Trieste) SF50, Nelly Calzi (Trieste Atletica) SF60 e Norma Taschieri (GSD Val Rosandra) SF65s mentre al maschile, per Mattia Nonino (Atletica Buja) fra gli SM, Fulvio Babich (GM Teenager Staranzano) SM55, Renzo Poiani (GS San Giacomo Trieste) SM60 e infine Roberto Tomat (Nagaye Project Bike&Run) SM65.
La classifica per società ha visto il GS San Giacomo Trieste trionfare sia nella classifica per numero di partecipanti che in quella per punti davanti alla Fincantieri Atletica Monfalcone, allo Jalmicco Corse, al G.M. Gorizia e al duo Running Club 2 Monfalcone e G.M. Teenager Staranzano; nella classifica generale i triestini ampliano il divario sui cantierini, mettendo in atto l'allungo forse decisivo per vincere questa edizione, portandolo a ben 3.738 punti, più staccati al terzo lo Jalmicco Corse davanti ai G.M. Gorizia (qui invece lotta serrata per il terzo posto), quinto il Running Club 2 Monfalcone mentre sesti il GM Teenager Staranzano.
Prossima tappa, il 1 maggio a Monfalcone, per la prova su pista con i 5000 metri, organizzata dal Comitato Provinciale Fidal assieme alle società organizzatrici del Trofeo.

Nessun commento:

Posta un commento