martedì 13 febbraio 2018

INIZIO CON RECORD PER IL TROFEO....TRA I VIGNETI DI DOBBIA IN 230 AL VIA!!

Una bel pomeriggio, sferzato da un forte vento di bora, ha accompagnato il debutto, con numeri da record, del Trofeo Provincia di Gorizia 2018 (28^ edizione); sono stati infatti ben 230 (record di sempre per questa gara n.d.r.) gli atleti al via del 1° cross stagionale, disputato fra le vigne di Dobbia (sotto l'ottima organizzazione del GM Teenager Staranzano) con la nuova formula della "mass start", su di un circuito da 3,5 km da ripetersi per due volte, rispetto alle classiche batterie che avevano caratterizzato le precedenti edizioni.
Numeri importanti anche per quanto riguarda gli iscritti al Trofeo, già arrivati a 256!!
Passando ai risultati agonistici, in campo femminile netta affermazione per la friulana, specialista della corsa in montagna, Sabrina Ellero (GM GS Aquile Friulane) davanti a Michela Miniussi (Fincantieri Atletica Monfalcone - 1^ SF40), terza Elisa Turolo (GS San Giacomo Trieste - 1^ SF35), quarta Federica Benacchio (Jalmicco Corse), quinta Sara Crisci (Fincantieri Atletica Monfalcone), sesta Federica Babich (GM Teenager Staranzano - 1^ SF), settima Valentina Pinzelli (Fincantieri Wartsila Trieste), ottava Daniela Iervolino (Fincantieri Atletica Monfalcone), nona Marinella Borghes (GM Gorizia - 1^ SF45) e decima Michela Biacca (GS San Giacomo Trieste).
Nelle altre categorie le firme di Sara Sanson (SF50 - GS San Giacomo Trieste), Alessandra Gratton (SF55 - GM Teenager Staranzano), Nelly Calzi (SF60 - Trieste Atletica) e Norma Taschieri (SF65s - GSD Val Rosandra Trieste).
In campo maschile vittoria in volata per Massimiliano Visca (Atletica Dolce Nord Est) davanti a Lorenzo Masi (Jalmicco Corse - 1° SM), già protagonista alla recente Maratonina di Capriva dove giunse terzo assoluto con il suo nuovo primato personale, terzo l'inesauribile Paolo Massarenti (GS San Giacomo Trieste - 1° SM50), quarto Matteo Vecchiet (Sportiamo Trieste - 1° SM35) in volata davanti a Matteo Marangone, per lui una caduta senza conseguenza proprio sul traguardo (Jalmicco Corse), sesto posto per Alessandro Cociani (Fincantieri Wartsila Trieste), settimo per Andrea Marino (GS San Giacomo Trieste - 1° SM45), ottavo Daniele Ambrosi (GM Gorizia - 1° SM40), nono Sebastian Castenetto (Polisportiva Tricesimo) e decimo Roman Lukan (GS San Giacomo).
Nelle categorie SM55 e oltre, successi per gli inossidabili Guido Potocco - Atletica Edilmarket Sandrin SM55, Maurizio Zamaro - Jalmicco Corse SM60, Roberto Tomat - Nagaye Project Bike&Run Aquileia SM65 e Ruggero Poli - GS San Giacomo Trieste SM75s.
La classifica riservata alle società, si riapre con la solita lotta fra il San Giacomo e la Fincantieri Atletica Monfalcone, con i triestini primi, presenti con 47 atleti e 6.272 punti davanti ai monfalconesi con 32 atleti presenti e 5.471 punti conquistati, seguiti al terzo posto dallo Jalmicco Corse con 22 atleti e 3.557 punti, al quarto dal GM Gorizia con 15 atleti e 2.674 punti mentre al quinto il Running Club 2 Monfalcone con 15 atleti e 1.906 punti.
Prossima gara, sabato 17 febbraio, con la 3^ edizione del cross di Campolongo-Tapogliano, organizzato dal G.S. Donatori Sangue Campolongo Tapogliano.

Nessun commento:

Posta un commento